[CENTER]-----> 1° Passo: Acquisto Server Dedicato <-----

[B]1) Netsons [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..]

INFO: Non chiede soldi per installazione sono abbastanza buoni, uno da 4GB regge fino a 1.000 player e penso che ormai un Dedicato arrivi solo ai 100 player dato che è troppo pieno di Deidcati e Server Hamachi, DynDNS, Easy VPS....


2) Kimsuf (KS)i: [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..] Il server che ti basta !

2.5) Kimsufi (FS): [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..] Il Server che conserva tutto !

INFO: Molto e dico molto buoni ma per Metin2 non penso serva a molto dato che han prestazioni basse, sono sempre con IVA e installazione di pagamento inclusi che son dalla stessa fabbrica

3) OVH : [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..]


INFO: E' il sito che ha fondato la Kimsufi perciò già capirai che IVA e installazione sono inclusi nel pagamento del 1° mese però sono molto e dico molto buoni

Il dedicato si compra o su FreeBSD 7.1 o su FreeBSD 7.2! Su altre versioni non workano i files!


PS: Se dovetei comprare un Dedicato o lo prendi per 4GB di RAM e con buona connessione perchè da 4GB in giù non serve a niente oppure se vuoi tanta gente ne prendi uno da 8GB e ti fermi che non serve a niente superare quella somma sarebbe solo spreco di soldi.

{Per la quantità di Player che ho scritto che regga uno di quei Dedicati velo posso assicurare io che ne reggano così tanti l'importante che non parta la connessione del Dedicato o non so cosa...}


2° Passo: Download Files Dedicato (Se li volete trasferire da Desktop a Sftp veli scaricate normalmente o seguite il Passo 3 a seguire)

File Originali senza modifiche apportate: ttp://www.infinitylonju2.altervista.org/filegioco/file.tar.gz

Oppure utilizzate i vostri files per Dedicato e non Rain o altri files che non fungano e li upplodate su sito o li trafserite da Desktop a sftp in .tar.gz

{Magari poi vi do i miei files full inglese e italiano :P}

Download Putty per connessione Remota al Dedicato che utilizzerete al posto di Virtual PC, VMware, SunBox o altro che non si possono usare su Dedicato


[Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..]

{Per utilizzare Putty basta: appena aprite Putty nell'interfaccia mettete IP Server del vostro Dedicato e date l'Ok, dopo vi uscirà schermata nera come Virtual PC, VMware, SunBox... con scritto "ID:" e dovete mettere l'id account e poi uscirà "Pass:" e voi scrivete password del Dedicato (I dati vel idaranno appena vi mettono on il server) e da qui il gioco è fatto seguite il Passo 3}


3° Passo: Startare su Dedicato

(1) Entrare nel proprio Dedicato e loggare con account e password o usate chiave .ssh

(2) Scrivere In Putty:

Codice:
cd /
Codice:
cd /usr
Codice:
fetch http://elitemt2.netsons.org/filer.tar.gz
Oppure mettete link dei vostri files da dove li avete upplodati (in .tar.gz)

..Aspettate che li scarichi, a molti ci potrebbe mettere di più per la connessione server

(5) Appena finito download scrivete in Putty:

Codice:
cd /usr
Codice:
tar -xf filer.tar.gz
(L'archivio si chiama "file" e perciò quello è il codice per estrarlo)

Aspettate il termine...

(7) Ora vi uscira nel Dedicato a sinistra "#" e significa che potete continuare non abbiate paura

(9) Scrivere in Putty:

Codice:
portsnap fetch extract
Aspettare che l'estrazione...

(10) Scrivere in Putty:


Codice:
cd /usr/ports/databases/mysql50-server/
Aspettare che installi MySQL...

(11) Scrievre in Putty:

Codice:
make WITH_XCHARSET=all install clean
Aspettare che finisca l'installazione...

(12) Scrivere in Putty:

Codice:
ee /etc/rc.conf
(13) Si aprirà un file con delle informazioni su opzioni, voi andate in fondo, fare enter e scrivere:

Codice:
mysql_enable=”YES”
(14) Dopo aver scritto quel codice scrivere:

Codice:
^[
[CODE]Oppure fate "fate esc, e poi a (quando fate esc esce un menu, premendo a scegliete di uscire e salvare" (dettoci da SpedcialiK)
Dopo fate salva

(15) Scrivere in Putty:

Codice:
reboot now
E qui si chiuderà dicendo Network Closed.... e dovrete aspettare tipo 5 minuti prima che riparta il Dedicato perchè se aprite Putty non vi darà neanche da mettere ID perchè si chiuderà dicendo che non è ancora pronto

{A molti potrebbe dare problemi che non si riaccenda eprciò contattate l'organizzazione Dedicato dicendoli del problema che velo riaccendano loro}

(16) Riloggare su Putty appena è online e scrivere:

Codice:
mysqladmin –u root password nuova password
{la password va lasciata così mentre solo nuova password va cambiata}

(17) Dopo aver cambiato password dovrete dare i previlegi e perciò scrivere:

Codice:
mysql -u root –p
(18) Premere enter e vi chiederà la password e voi inserite la password immessa nel passo (16)

(19) Ora dovrete darvi i privilegi dell'utente root e scrivete perciò:

Codice:
GRANT ALL PRIVILEGES ON *.* TO root@"%"
Codice:
IDENTIFIED BY 'PSW' WITH GRANT OPTION;
Codice:
flush privileges;
(20) Riavviare Dedicato con comando:

Codice:
quit
Codice:
reboot now
{Spero abbiate letto precauzioni del passo (15)}

(21) Riloggare su Dedicato appena è di nuovo online

(22) Entrare su sftp tramite programma di connessione remota perciò usate uno di questi due programmi:

Codice:
*FileZilla: http://filezilla-project.org/ (Io uso questo *dal mio punto di vista mi "sembra" meglio di WinSCP)
  *WinSCP: http://winscp.net/eng/download.php (Non mi piace come struttura è più brutta <.<)
(23) Loggare su FileZilla o WinSCP o altro programma con funzione sftp/ftp con:

Codice:
 *IP: (Mettete IP del Dedicato come fate su Putty)
  *ID: (Mettete ID del Dedicato come fate su Putty)
  *Password: (Mettete Password del Dedicato come fate su Putty)
  *Port: 22
(24) Andare nella cartella /usr/lib e uplodate i seguenti file:

Codice:
* libc.so.5
   * libc_r.so.5
   * libm.so.2
   * libstdc + +. so.4
   * libz.so.2
Potete usare questi:

Codice:
Lib's
(25) Ora dovrete mettere il DataBase per il Server:

Codice:
DataBaseDefault
{Nel DataBase del vostro Server dovete mettere i DataBase che avete appena scaricato TRANNE e dico TRANNE quei 3 files che vedete gia nel vostro DataBase appena vi loggate se no non vi funzionerà mai il Server!}


(26) Dopo aver uplodato il DataBase scrivete in Putty:

Codice:
cd /usr/home
sysinstall
configure
networking
interface
re0
[QUESTO NON E' OBBLIGATORIO, ANZI NON SERVE A NIENTE!]

(29) Fare no a tutte le domande che vi vengono proposte e mettete l'IP del Dedicato dove velo chiede e dopo fate a termine operazione nei tasti:

Codice:
ok, exit, exit, exit install
(30) Scrivere in Putty:

Codice:
ifconfig
(31) Controllare se l'ip della amacchina è cambiato, se si avete configurato la macchina nel modo giusto


(32) Andare tramite sftp/ftp (vedi passo 22) nella cartella /usr/game/db dove ci sarà un file di nome "conf.txt", aprimolo e modifichiamolo così:

Codice:
SQL_ACCOUNT = "IP account root PASSWORD 0"
SQL_PLAYER = "IP player root PASSWORD 0"
SQL_COMMON = "IP common root PASSWORD 0"
SQL_HOTBACKUP = "IP hotbackup root PASSWORD 0
{in "IP" mettete IP Dedicato, root lasciatelo così perchè penso che come ID abbiate tutti quello, come password usate quella che usate per il vostro Dedicato per loggarvi}

"se gameserv e db girano sullo stesso dedicato si lascia localhost e non si mette l'ip"


(33) Stessa cosa nella cartella /usr/game/auth ma il file si chiama "CONF.txt", stesse modifiche del passo 32


(34) Le modifiche dei passi 32 e 33 vanno apportate anche nella cartelle:

Codice:
* first game 1.1
* first game 1.2
* first game 1.3
* first game 2
* first game 61
* first game 99
* channel
{Il nome del file è sempre lo stesso cioè "CONF"}


(35) Ora dobbiamo solo avviare il nostro Server! Scriviamo in Putty:

Codice:
cd /usr/game
cd ./start.sh
E ora aspettate 1-2 minuti e penso che sia Online basta che vi loggate in game per scoprirlo

*Per fermare il Server fate:

Codice:
cd /usr/game
./close.sh
{Ricordatevi una sola volta o vi va in palla il Server con errori molto difficili da riparare}


Passo 4 (Di sicurezza): Riavviare Auth della Porta Log-In 11002

Dato che a tutti andrà Offline la porta del Log-In cioè la 11002 quando superete i 1.500 player voi dovrete usare questo comando per farlo tornare Online:

Codice:
cd /usr/game/auth
./auto.sh &
Per farlo riavviare un certo numero di volte dato che cadrà sempre la porta fate così:

Codice:
cd /usr/game/auth
./auto.sh & 10*1000
Cioè? Riavvia 10 volte in 1000 minuti! Voi potete modificarlo come volete


Passo 5: Installazione Apache + php5 + MySQL +phpMyAdmin + BlueFish (Per sito gratis sul vostro Dedicato utilizzando il vostro IP Server)


(1) Scrivere in Putty:

Codice:
cd /usr/ports/lang/php5-extensions (nelle opzioni selezionate per lo meno MYSQL, PCRE e SESSION oltre a quelle già selezionate)
Dopo

Codice:
make install clean
...ed attendete che la compilazione termini.


(2) Ora è necessario editare il file di conf di apache:


Codice:
cd /usr/local/etc/apache
Dopo


Codice:
ee httpd.conf (riga 850 circa)
...e aggiungere le seguenti righe:

<IfModule mod_php5.c>
AddType application/x-httpd-php .php
AddType application/x-httpd-php-source .phps
</IfModule>
poi salvate il file di configurazione.

(3) Ora installate il server mysql (vi verrà installato anche il client mysql) con i comandi:

Codice:
/usr/ports/databases/mysql50-server
Dopo

Codice:
make install clean
...ed attendete che la compilazione termini.

(4) Ora dovreste aver installato tutto e per avviare i relativi servizi dovete aggiungere le seguenti righe al file /etc/rc.conf :

Codice:
ee /etc/rc.conf
mysql_enable=”YES”
apache_enable=”YES”
(5) Avviate il server mysql con i comandi:

Codice:
/usr/local/etc/rc.d/mysql-server start
Se vi apparirà: “Starting mysql.” il servizio si è avviato. Ora cambiate la password di root di mysql (due cose completamente diverse dalla password di root del sistema) con il comando:

Codice:
mysqladmin -u root
e digitate la password di root che desiderate. Occorre poi creare un database chiamato ‘mysql’, che contiene tutte le informazioni sui privilegi di accesso al server con il comando:

Codice:
/usr/local/bin/mysql_install_db
{Ma penso che tutto questo lo abbiate fatto quando vi serviva installare Server Metin anche se vi servirebbe tutto questo}

(6) Ora avviate apache:

Codice:
/usr/local/etc/rc.d/apache.sh start
anche in questo caso, se vi appare “Starting apache.” il servizio è avviato.

(7) Vi consiglio di installare anche phpMyAdmin che vi permetterà di gestire il database mysql direttamente da interfaccia web. E’ possibile farlo digitando:

Codice:
cd /usr/ports/databases/phpmyadmin
Dopo

Codice:
make install clean
(8) E poi configurarlo (mettendo per lo meno la username e la password di mysql) con:

Codice:
ln -s /usr/local/www/phpMyAdmin /usr/local/www/data/phpmyadmin
cd /usr/local/www/data/phpMyAdmin
cp config.inc.php.sample config.inc.php (Se a qualcuno non andasse "cp" usate "cd")
ee config.inc.php
(9) E sarà così accessibile dal browser all’indirizzo [Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..]

(10) Ora dovrebbe essere tutto perfetto e funzionante. Non resta che installare un buon editor web come Bluefish:

Codice:
cd /usr/ports/www/bluefish/
Dopo

Codice:
make install clean
.... ed il gioco è fatto! Ora nel sftp/ftp (Seguite passo 22) potrete mettere i vostri files o sul sito localhost che vi ho scritto prima o tramite sftp/ftp in /usr/local/www/apache22/data e mettete i files del sito che volete creare e per accederci andate sul vostro browser così:

Codice:
[Solo gli utenti registrati possono vedere i link. Clicca qui per registrarti..]
Ed è tutto pronto!


Passo 6: Supporto PAE

Ecco alcuni avvertimenti sul server dedicato che dovrete scegliere:
Deve essere PER FORZA 32-Bit
Deve avere PER FORZA FreeBSD 7.1 o al massimo il 7.2
Può avere anche più di 4GB di RAM.
A questo punto vi chiederete come fa ad avere più di 4 GB di RAM se ne legge solo 4?
Bene, l'Intel a questo proposito ha sviluppato una nuova tecnologia, il PAE (Physical Address Extension).
Questa teconologia permette di far leggere al vostro FreeBSD fino ad un massimo di 64GB di RAM anche se ha il sistema a 32-bit.

Come installare questo famigerato PAE?

Semplice.
Basterà scrivere nel file di configurazione del nostro kernel (per chi non sa come fare visitate il sito della FreeBSD e leggetevi la documentazione) aggiungendo questa riga:

Codice:
options(TAB)PAE
Così il PAE sarà attivo sul vostro FreeBSD.

Ora, però, arrivano i lati negativi del PAE.
Questo può funzionare SOLO ed ESCLUSIVAMENTE su Processori Intel IA-32 ed è da considerarsi in fase "BETA" poichè non ha avuto test approfonditi come le altre features del nostro FreeBSD.

Però, il PAE, ha delle limitazioni, seppur poche. Queste sono:

Un processo non è in grado di accedere a più di 4 gigabte di spazio VM.
I moduli KLD non possono essere caricati in un kernel con abilitato PAE, a causa delle differenze nell'ambiente di compilazione di un modulo e del kernel.
Device driver che non usano l'interfaccia bus_dma(9) causeranno corruzione dei dati in un kernel abilitato PAE, e non se ne raccomanda l'uso. Per questo motivo, viene fornito un file di configurazione del kernel PAE, che esclude tutti i driver per i quali non è stato testato il funzionamento in un kernel abilitato PAE.
Alcuni parametri che possono essere settati determinano l'uso delle risorse di memoria a partire dalla quantità di memoria fisica disponibile. Questi parametri possono allocare troppo spazio rispetto alle necessità a causa della dimensione della memoria di un sistema PAE. Un esempio simile è il sysctl kern.maxvnodes, che controlla il massimo numero di vnodes permessi nel kernel. È concesso di aggiustare questo ed altri parametri ad un valore ragionevole.
Può essere necessario aumentare lo spazio degli indirizzi di memoria virtuale del kernel (KVA) o ridurre la quantità di risorse specifiche che sono pesantemente usate (vedi oltre) per evitare esaurimenti di KVA. L'opzione del kernel KVA_PAGES può essere usata per aumentare lo spazio KVA.
Questo è tutto.
Ricordatevi di prendere dedicati con sistema a 32-bit e non a 64-bit!!

Fonte : Web